addio-a-john-g-avildsen

News

Addio a John G. Avildsen, grande regista

Piegato da un cancro al pancreas, si è spento all’età di 81 anni il regista di film come Rocky e Karate Kid

18 Giu , 2017  

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0

Nuova grave perdita per il mondo del cinema, che ha dovuto proprio ieri dare l’addio a John G. Avildsen, regista giunto a grande fama tra gli anni ’70 e gli anni ’80. Avildsen è deceduto a causa di un cancro al pancreas che lo affliggeva ormai da diverso tempo, e che è arrivato infine a piegarlo all’età di 81 anni

Dopo aver lavorato come assistente di diversi grandi autori, il regista ebbe il suo esordio nel 1970 con Joe, ma il suo primo vero successo lo ottenne nel 1973, quando diresse il film Salvate la Tigre, che valse un premio Oscar al protagonista Jack Lemmon. La consacrazione dello stesso Avildsen come regista avvenne però nel ’76, quando si aggiudicò l’Oscar come Miglior Regista per aver diretto il primo film della saga di Rocky, che tornò a chiedere la sua presenza sulla sedia di regia nel ’90, per il suo quinto capitolo. Altro grande successo da lui ottenuto fu il film da lui diretto nel 1984, da noi intitolato come Per Vincere Domani, ma noto in originale come The Karate Kid. Il film ebbe due seguiti nel 1986 e nell’89, ma entrambi non riuscirono a raggiungere il successo del loro predecessore.

A dare la notizia del decesso del regista è stato Anthony, il figlio, che si è premurato di specificare il fatto che il padre si trovasse al Cedars-Sinai Medical Center della città di Los Angeles, a causa di un cancro al pancreas. Nome che rimarrà scolpito nella storia del cinema per diverso tempo, Avildsen ha collaborato e lavorato con diversi attori di calibro, ma probabilmente quello che maggiormente sentirà la sua mancanza sarà Sylvester Stallone, che sul suo contatto Instagram ha pubblicato un’immagine che lo mostra proprio insieme al regista sul set del primo Rocky. Alla foto, che trovate subito qui sotto, Stallone ha aggiunto un commento che brevemente recita: <<Il grande regista John G. Avildsen, che ha vinto il premio Oscar per aver diretto Rocky! Riposi in pace. Sono certo che presto sarai a dirigere nuove hit in Paradiso. Grazie, Sly>>.

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0

Fonte:

Instagram

Immagini:

Instagram  –  Youtube

, , , ,

Alessandra Tusa By
Il pubblico vuole vedere sempre gli stessi film: bisogna deluderlo, sennò non si farebbe nulla di interessante nell’arte. Woody Allen