Giorgia, la confessione della cantante commuove tutti: “E’ stato il buco nero della mia vita”

Emanuele Tavano

Musica

La cantante Giorgia ha ricordato un evento che ha segnato la sua vita per sempre, sia privata che professionale: la confessione è commovente.

L’intricato universo della musica italiana comprende ancora oggi diverse personalità importanti, che hanno lasciato un segno indelebile. In questa categoria, senza dubbio, rientra anche una certa Giorgia Todrani, nota più semplicemente come Giorgia. Abbiamo a che fare con una delle voci più belle a livello mondiale, un vero e proprio orgoglio tutto italiano.

Giorgia racconta il buco nero della sua vita
Giorgia ed il buco nero della sua vita: ecco di cosa si tratta – Ciaksiscrive.it

Romano per essere ancor più precisi, dato che la famosissima artista è nata nella capitale il 26 aprile del 1971, dunque ha da poco compiuto 52 anni. Neanche a dirlo, si tratta di una cantante super apprezzata e non soltanto all’interno dei confini nazionali. Il suo dono è talmente bello e potente che ha superato ogni limite esistente, arrivando a fare breccia nel cuore di milioni di persone.

Non a caso, in passato ha collaborato con numerosi artisti del calibro di Ray Charles, Elton John, James Taylor, Pino Daniele, Luciano Pavarotti, Bryan Adams, Sting, Lionel Richie, Alicia Keys, Tiziano Ferro, Aretha Franklin e tanti altri. Un forte impulso alla sua straordinaria carriera lo diede sicuramente il trionfo al Festival di Sanremo, nell’edizione andata in scena nel 1995. Ottenne questo successo grazie ad un brano a dir poco stupendo, intitolato ‘Come Saprei’.

E per chi non lo sapesse, Giorgia quell’anno fu la prima cantante nella storia di Sanremo a portarsi a casa ben quattro premi in totale: primo posto nella categoria Big, premio della critica, premio autori e premio radio e TV. La fuoriclasse romana, inoltre, è cresciuta tra il soul ed il blues americano, motivo per cui i suoi grandi riferimenti provengono dalla musica nera.

Tant’è che Whitney Houston, ad esempio, era a tutti gli effetti il suo mito, come da lei stessa dichiarato. C’è stato, però, un tragico evento che ha segnato profondamente la vita della cantante. Il riferimento, in tal senso, è alla devastante morte del suo ex compagno, ossia Alex Baroni.

Giorgia e il ricordo straziante di Alex Baroni: “È assurdo”

Il decesso prematuro avvenne a causa di un incidente stradale. I due si erano già lasciati all’epoca, ma Giorgia ancora oggi non smette di ricordare quanto accadde quel maledetto giorno, il 13 aprile del 2002. Nel corso di un’intervista rilasciata a BSMT, l’artista ha ripercorso a parole l’enorme sofferenza che la travolse in quel momento.

Giorgia racconta il buco nero della sua vita
La confessione commovente di Giorgia su Alex Baroni (Instagram: @giorgiaofficial) – Ciaksiscrive.it

È stato un abisso, io lo chiamo il buco nero della mia vita“, ha dichiarato Giorgia. Quest’ultima, poi, sottolinea che la scomparsa di Baroni non ha devastato soltanto lei ovviamente, ma pure i genitori della voce intramontabile di ‘Cambiare’, oltre che il fratello ed i suoi numerosi amici, a cui Baroni teneva moltissimo.

È stato un percorso estremamente pesante, anche perché l’ex compagno della star di Roma rimase in coma quasi un mese. “È assurdo, perché è come se fosse ieri. È stato tutto così ingiusto, uno strappo veramente violento“, ha concluso Giorgia. Perché possiamo cercare di rimediare in qualunque modo, però certi dolori non ci abbandonano mai.