News

Box Office Italia Week-end 27 Gennaio

L’Ora Legale si mantiene straordinariamente in prima posizione in classifica, relegando agli altri due posti sul podio l’attesissimo La La Land ed il thriller di Shyamalan Split

30 Gen , 2017   Gallery

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0
1. L’Ora Legale Commedia – Italia Regia: Salvatore Ficarra e Valentino Picone Incassi Week-end: 2.433.909 € Incasso Totale: 6.623.995 € Non si ferma il trionfo della nuova commedia di Ficarra e Picone, che anche al loro secondo week-end nelle sale italiane mantengono la prima posizione. La storia dei due baristi intenzionati a seguire due politici di fazioni opposte solo per ottenere un gazebo per aumentare la loro clientela chiude il secondo week-end con quasi 2 milioni e mezzo di incassi, per un totale che supera in buona misura i 6 milioni e mezzo di euro 2. La La Land Commedia – USA Regia: Damien Chazelle Incassi Week-end: 2.038.449 € Incasso Totale: 2.308.449 € Finalmente giunta anche in Italia l’attesissima e già premiatissima nuova pellicola diretta da Chazelle, con Ryan Gosling ed Emma Stone nei panni di due artisti la cui storia d’amore verrà messa alla prova nel momento in cui dovranno confrontarsi con la loro carriera. Con un esordio al secondo posto della classifica, il film chiude il suo primo week-end nelle sale con oltre 2 milioni di euro di incassi 3. Split Thriller – USA Regia: M. Night Shyamalan Incassi Week-end: 1.899.138 € Incasso Totale: 1.899.138 € Esordio altrettanto soddisfacente per il nuovo film diretto dal maestro della tensione M. Night Shyamalan. La coinvolgente e disturbante storia del giovane interpretato da James McAvoy, alle prese con 23 differenti personalità, e del suo rapimento di tre giovani ragazze approda bene in Italia con quasi 1 milione e 900mila euro di incassi nel suo primo week-end 4. Arrival Fantascienza – USA Regia: Denis Villeneuve Incassi Week-end: 684.407 € Incasso Totale: 2.101.571 € Sale di un posto in classifica, alla sua seconda settimana di programmazione il film di fantascienza diretto da Villeneuve, con protagonisti Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Withaker. Il tentativo della linguista Louise Banks di entrare in contatto con un oggetto misterioso caduto dallo spazio guadagna nel suo secondo week-end, quasi 700mila euro, per un totale ragguardevole di oltre 2 milioni di euro 5. Sing Animazione – USA Regia: Garth Jennings Incassi Week-end: 613.958 € Incasso Totale: 7.715.221 € Resiste ancora in classifica e riesce addirittura a guadagnare una posizione il nuovo film animato della Universal Pictures. Nonostante sia già alla sua quarta settimana di programmazione, la storia della competizione artistica lanciata da un koala in un mondo abitato da solo animali chiude il suo quarto week-end con poco più di 600mila euro di incassi, arrivando a un totale sicuramente ottimo di oltre 7 milioni e 700mila euro 6. Fallen Avventura – USA Regia: Scott Hicks Incassi Week-end: 605.148 € Incasso Totale: 605.148 € Accoglienza piuttosto freddina quella del pubblico italiano per l’adattamento cinematografico del primo romanzo della saga scritta da Lauren Kate. La storia di Lucinda, che si scopre corteggiata da due angeli caduti dal cielo e nella necessità di scegliere da quale parte schierarsi in una futura lotta tra il bene ed il male, chiude il suo primo week-end con 600mila euro di incassi 7. Allied – Un’Ombra Nascosta Azione – USA Regia: Robert Zemeckis Incassi Week-end: 581.399 € Incasso Totale: 4.444.004 € Perde il suo posto sul podio alla terza settimana di programmazione il nuovo film di Zemeckis con Brad Pitt e Marion Cotillard nei panni di due spie assassine, coinvolte in una missione durante la Seconda Guerra Mondiale. Nel suo terzo week-end Allied incassa poco più di 580mila euro, che vanno ad aggiungersi agli incassi precedenti, per un totale sicuramente soddisfacente di quasi 4 milioni e mezzo di euro 8. xXx – Il Ritorno di Xander Cage Azione – USA Regia: D. J. Caruso Incassi Week-end: 521.168 € Incasso Totale: 1.917.929 € Dopo il buon esordio nelle sale della scorsa settimana, il ritorno di Vin Diesel nei panni dell’agente super speciale Xander Cage precipita in classifica. Alla sua seconda settimana nelle sale italiane, la pericolosa missione di recupero dell’arma di distruzione nota come Vaso di Pandora che vede incaricato Cage insieme ad una squadra di alleati, supera di poco il mezzo milione di euro di incassi, segnando un totale di incassi che si avvicina, ma non raggiunge, i 2 milioni di euro 9. Collateral Beauty Drammatico – USA Regia: David Frankel Incassi Week-end: 514.838 € Incasso Totale: 8.903.530 € Si ritrova scalzato dal podio ed in penultima posizione il nuovo film drammatico di David Frankel con Will Smith protagonista nei panni di un uomo che, in preda ad una crisi esistenziale, viene aiutato dai suoi amici, che cercano di tirarlo su in ogni maniera possibile. Per questo week-end, Collateral Beauty porta a casa poco più di mezzo milione di euro, ma può vantare, a fronte delle sue quattro settimane di programmazione, un totale eccellente che manca, ma di poco davvero, i 9 milioni di euro 10. Proprio Lui? Commedia – USA Regia: John Hamburg Incassi Week-end: 470.141 € Incasso Totale: 537.610 € Partenza in sordina per la nuova commedia di John Hamburg che vede Bryan Cranston nel ruolo di un padre fin troppo affettuoso e protettivo, contendersi il cuore della figlia Zoey Deutch con il suo ragazzo, il miliardario interpretato da James Franco. Probabilmente trascurato dal pubblico italiano, intento a visionare altre pellicole, il film chiude il suo primo week-end in ultima posizione, con un incasso di 470mila euro, che aumentano già nel totale superando i 530mila. Staremo a vedere
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0

Immagini:

Mymovies

, , , ,

Marco La Mantia By
Grande appassionato di cinema fin dalla più tenera età, ha scelto da tempo Quentin Tarantino come suo regista preferito, senza trascurare il lavoro di registi come Robert Rodriguez e Kevin Smith, il cinema italiano d’altri tempi e l’animazione occidentale ed orientale.