Anticipazioni

Nuovo trailer ufficiale per Cinquanta Sfumature di Rosso

Il capitolo finale dell’adattamento cinematografico tratto dai romanzi di E.L. James raggiungerà l’Italia l’8 di febbraio, un giorno prima degli Stati Uniti

4 Gen , 2018   Video

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0
E’ finalmente online il nuovo trailer ufficiale per il terzo ed ultimo capitolo della saga cinematografica tratta dalla saga best-seller scritta dall’inglese E.L. James: Cinquanta Sfumature di Rosso (titolo originale Fifty Shades Freed). Immancabilmente, il nuovo capitolo della serie, diretto da un redivivo James Foley, già regista del precedente Cinquanta Sfumature di Nero, raggiungerà le sale nel periodo di San Valentino 2018, ma nel dettaglio, raggiungerà le sale italiane per l’8 di febbraio, un giorno prima del suo arrivo negli Stati Uniti. Nel film andremo ovviamente a ritrovare nel cast, nel ruolo dei personaggi principali Christian Grey ed Anastasia Steele, gli attori Jamie Dornan e Dakota Johnson. Nel nuovo film, troveremo la coppia ormai sposata e trasudante una felicità nella vita di tutti i giorni, accompagnata dalla loro immancabile voglia di condurre esperimenti sempre nuovi in camera da letto, riuscendo così ad evitare la routine, vale a dire l’inevitabile nemico di una coppia sposata. Tuttavia, il film finirà immancabilmente per trasformarsi in un thriller, a causa di due non meglio identificati personaggi che inizieranno a perseguitare i due protagonisti in merito al loro passato. Cosa vorranno e cosa potranno fare per danneggiare la coppia, potremo saperlo solo nel mese di febbraio, nel frattempo lustratevi pure gli occhi col nuovo trailer originale di Cinquanta Sfumature di Rosso.
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0

Immagini:

Everyeye  –  Film

, , , ,

Marco La Mantia By
Grande appassionato di cinema fin dalla più tenera età, ha scelto da tempo Quentin Tarantino come suo regista preferito, senza trascurare il lavoro di registi come Robert Rodriguez e Kevin Smith, il cinema italiano d’altri tempi e l’animazione occidentale ed orientale.